Credits_2
Credits

Zazie deve moltissimo a Gloria per il progetto grafico originale- in ogni cosa che vedete c'è il suo zampino-, a Davide per la consulenza legale, a Marco che ci ricorda la differenza tra lemma e lecca, a Maira e Lucia per  le suggestioni d'immagine, a Mamma che con pazienza ci sottolinea i plus degli agrumi, al Progetto Imprese della Provincia di Bologna per i buoni e saggi consigli, a Lorenzo che ha sempre incoraggiato la mamma ad andare fino in fondo.
 
Zazie è particolarmente grata all'eccezionale Roberto "dottor Piazza" per la sua enorme competenza sugli agrumi e la frutta, per la pazienza ed il buonumore che ha ogni mattina alle sei (spesso prima :-) al Mercato, per i links che ci ha regalato, per i caffè che ci offre.
 
Grazie a Gabriele, chic come un residente di Menil Montand, puntiglioso con un professore del Massachusetts – a lui Zazie deve l'accensione di Zazie e l'Indipendenza.
Grazie a Nino, strepitoso capo-cantiere che -visto con i nostri occhi- solleva caloriferi come un olimpionico. Grazie alle ottime e full of patience consulenti di CNA.
La piattaforma è sviluppata e manutenuta da Coop19, grazie Luigi&Claudio!

Grazie a Roberto Bob (tu_sai_perchè, caro amico e socio di tante avventure).

Grazie a Roberto "the Class" Giocoli per la realizzazione di Zazie e la libertà, a Vincenzo per il duro lavoro di cantiere, a Boschi per il legno, a Gaddoni per il ferro a Samja per la luce. A Federico "the Pres" perchè è davvero Il Presidente. Grazie a tutt* coloro che collaborano con noi.

Grazie infine a chi è il nostro centro: i nostri Clienti.

Grazie a tutti coloro che ci hanno insegnato ad amare la libertà ed a capire come essa non sia un'Idea impalpabile e mai raggiungibile, ma un percorso da percorrere giorno per giorno insieme ad altri e ad altre.
A Bologna, dove Zazie ha voluto cominciare, all'Europa dove spera di andare.
Bookmark and Share